• Solidarietà al richiedente asilo aggredito. Certa politica abbassi i toni

    Sono preoccupata. Esprimo la mia vicinanza e piena solidarietà al richiedente asilo, picchiato da due ragazzini alessandrini, che hanno filmato l’aggressione, poi postandola sui social network. Siamo di fronte ad uno dei tanti segnali che non possiamo più ignorare. Il livello della discussione sulla questione migranti e immigrazione ha assunto in Italia toni che non sono più accettabili. Stiamo dando ai nostri ragazzi un pessimo esempio e stiamo fornendo finti alibi che possono indurre i più fragili ha commettere azioni anche criminali.  Leggi Tutto