• Un messaggio dell’Assessora Regionale Monica Cerutti per la fine del Ramadan

    Esprimo il mio personale augurio per l’inizio dell’Eid al Fitr, a tutti fedeli islamici in Piemonte.

    La fine del Ramadan rappresenta un momento molto importante per le comunità che popolano la nostra Regione. Le stime più recenti parlano di ben 115 mila persone di religione islamica su una popolazione straniera complessiva di oltre 350 mila.

    La ricerca continua di strumenti per favorire l’integrazione e il dialogo è la strada per far crescere le nostre comunità nel rispetto pacifico dei diversi culti e delle diverse tradizioni; le trasformazioni che negli ultimi decenni hanno attraversato Torino e il Piemonte, hanno arricchito la nostra società e le hanno consentito di sentirsi più europea.

Commenti chiusi