• Opera Pia Lotteri, Question time di SEL

    L’assessore Cavallera ha risposto all’interrogazione urgente presentata da SEL sulla difficile situazione dell’Opera Pia Lotteri.

    La Giunta “non ravvisa ragioni, neanche di natura economica-finanziaria, che impediscano il regolare funzionamento dell’ente”. L’attuale commissario dell’ente, Marco Borgione, nominato dall Regione Piemonte, attualmente sta valutando la situazione.

    L’Ente ha perso la disponibilità dell’immobile in cui viene esercitata l’attività, ma il Commissario “si è attivato in diverse sedi giudiziaire e non – dichiara la Giunta Regioinale – per proporre alla Regione Piemonte soluzioni per evitare l’estinzione dell’enet e la prosecuzione delle attività di servizio alla popolazione anziana.”

    Il futuro prossimo resta molto incerto, la Giunta – per sua stessa ammissione – naviga a vista, quel che è certo è che una speculazione privatanon garantirebbe il mantenimento dei livelli occupazionali e di assistenza.

Lascia una risposta

Devi essere logged in per pubblicare un commento.