• Loquendo, non basta la buona volontà. Si attivi subito un tavolo con il Governo

    Per la vicenda Loquendo sembra andare verso la vendita dell’azienda a una multinazionale americana da parte di Telecom, confermando così le ipotesi di lavoratori e sindacati.

    Nonostante il periodo delle vacanze sia ormai iniziato, le istituzioni non possono dare per persa la partita. Apprezziamo lo sforzo dell’assessore Porchietto e del Sindaco Fassino, ma la vicenda è decisamente di portata nazionale, quindi chiediamo immediatamente di attivate un tavolo istituzionale con il Governo, grande assente della vicenda.

    SEL fa appello direttamente ai responsabili delle istituzioni locali, vista l’impossibilità di presentare un documento formale in Consiglio Regionale, chiuso per la pausa estiva.

    Il tavolo per riaprire il confronto deve essere preliminare a qualsiasi piano di riduzione del danno, non si può dare per venduta Loquendo: un’azienda sana e in attivo, leader nel suo settore. Sarebbe assurdo assistere al suo smantellamento con lo scopo di non infastidire i concorrenti Telecom e ripianare i debiti del gruppo di Bernabè.

Lascia una risposta

Devi essere logged in per pubblicare un commento.