• Anche le immagini uccidono: una campagna contro la speculazione sulla sofferenza

    “Anche le immagini uccidono”! È questo lo slogan che ReDANI, Rete della Diaspora Africana Nera in Italia, ha scelto per la campagna contro l’uso indiscriminato delle immagini che troppo spesso associazioni e organizzazioni non governative utilizzano per sensibilizzare la popolazione e raccogliere fondi da destinare alla solidarietà internazionale.

    Una campagna che voglio ricordare oggi in occasione del cinquantesimo anniversario dell’adozione della Convenzione internazionale sull’eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e che entrò in vigore il 4 gennaio del 1969.

    Le festività natalizie possono essere l’occasione giusta per fermarsi un momento a riflettere su quanto possiamo fare per chi ha bisogno del nostro aiuto, ma anche se mossi dalle migliori intenzioni possiamo essere causa di danno. Anche una campagna di sensibilizzazione può essere inappropriata se specula sulla sofferenza.

    Per questo è giusto ricordare che “anche le immagini uccidono”!

Commenti chiusi