• Settimana mondiale dell’armonia interreligiosa: dialogare per favorire l’integrazione

    È stata istituita dall’ONU nell’ottobre del 2010 e mai come quest’anno assume un ruolo ancora più importante. Si tratta della Settimana mondiale dell’armonia interreligiosa, un’occasione in più per incentivare il dialogo tra confessioni religiose e cercare di abbattere quelle barriere che possono costituire ostacoli, a volte difficili da superare, tra culture differenti.

    A impegnarsi in questo difficile lavoro è l’Unar, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Dipartimento per le Pari Opportunità, e il 4 febbraio oltre cinquanta confessioni religiose si riuniranno attorno al Tavolo Interreligioso per l’integrazione per avviare un dialogo che deve portare all’integrazione e al rispetto delle differenze.

    Anche in Piemonte dobbiamo lavorare per l’integrazione e il dialogo. Dobbiamo presentare tra loro culture differenti con l’unico scopo di accorciare quelle distanze che alimentano la paura del diverso. Il dialogo è la radice dell’integrazione.

Commenti chiusi