• Seconda tappa del tour nei Centri Antiviolenza al Telefono Rosa di Torino: interessanti i dati emersi

    22768085_10212277930282290_1950293740_oAl Telefono Rosa Piemonte di Torino la seconda tappa de “I lunedì nei centri antiviolenza”. Questa mattina ho incontrato la presidente Lella Menzio con le operatrici del Centro antiviolenza che ha sede in via Assietta 13/A.

    In primo luogo ho voluto manifestare la mia riconoscenza per le attività svolte dalle volontarie che offrono il proprio operato all’interno dell’associazione. Senza di loro gran parte del lavoro verrebbe sicuramente meno e sono convinta che sia fondamentale riconoscerne l’importanza.

    Molto interessanti i dati che sono emersi dalla discussione con le operatrici: nel primo trimestre del 2017 il Telefono Rosa ha accolto 393 donne, di cui 72 durante l’orario sperimentale del sabato mattina ed è quadruplicato il numero delle donne accolte in orario serale-notturno. Un dato, quest’ultimo, che rivela come l’apertura in orari non usuali consenta di intercettare la violenza di genere in modo significativo.

    Inoltre, oltre ai contatti personali, sono stati avviati altri 1.709 contatti via mail o social network. Secondo i dati del Telefono Rosa sono aumentate del 12.3% le situazioni accolte e gestite online. Segno che le nuove tecnologie svolgono un ruolo fondamentale nel contrasto alla violenza sulle donne. Registrato anche un inasprimento delle violenze. Infine i dati anagrafici: sono quadruplicati i casi di donne accolte in età inferiore ai 20 anni ed è aumentato del 36.7% quello delle donne tra i 21 e i 30 anni; meno casi di donne straniere, ma in aumento del 26.48% il numero di donne italiane. Aumentano però anche le denunce del 41.5.

    22790303_10212277929362267_2085533051_oInfine uno degli aspetti sui quali ci siamo soffermate è su come attivare una seria rete sul territorio regionale per il trattamento degli uomini autori di violenza. Anche in questo caso come nel precedente incontro è emersa l’esigenza di avviare collaborazioni più intense con l’autorità giudiziaria. A questo proposito ci proponiamo di intensificare le azioni volte a far conoscere il nostro Fondo di solidarietà per il patrocinio legale alle donne vittime di violenza e maltrattamenti, di cui Telefono Rosa ha riconosciuto importanza e unicità nel panorama italiano.

    La terza tappa de “I lunedì nei centri antiviolenza” si terrà il 30 ottobre presso l’Associazione Donne&Futuro, in via Barbaroux 31 Torino.

Commenti chiusi