• Nuova riunione della cabina di regia nazionale contro la violenza sessuale e di genere

    Si è riunita oggi a Palazzo Chigi la cabina di regia nazionale del Dipartimento Pari Opportunità, presieduta dalla sottosegretaria Maria Elena Boschi, che ha fatto il punto sull’attuazione del Piano d’azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere. Rimarchiamo positivamente la continuità del lavoro messo in campo.

    Come Regioni stiamo lavorando alle schede di rilevazione e programmazione delle attività dei Centri Antiviolenza e Case Rifugio, auspicando di arrivare rapidamente ad una sintesi condivisa con il Dipartimento Pari Opportunità.

    Colgo con soddisfazione che sono state accolte due proposte di lavoro che ho evidenziato al tavolo di oggi. La prima è un’analisi dell’utilizzo dello strumento del congedo indennizzato dall’Inps per le donne vittima di violenza, che da primi dati sembra non decollare. A questo proposito registro con favore l’integrazione nella cabina di regia di rappresentanti delle organizzazioni sindacali. L’altra è lo studio per introdurre la possibilità di dichiarare una residenza fittizia per tutelare le donne vittime di violenza, in modo da garantirne la loro irreperibilità da parte dell’uomo maltrattante.

Commenti chiusi