• Dal Dipartimento Pari Opportunità 5 mln di euro per progetti rivolti agli studenti

    Un avviso pubblico del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri per sensibilizzare gli studenti e le studentesse ai temi legati alla prevenzione e al contrasto della violenza sessuale e di genere. In totale verranno investiti 5.000.000 di euro per finanziare progetti su tutto il territorio nazionale.

    La chiamata pubblica è rivolta a scuole singole o organizzate in reti, e anche in partenariato con associazioni e/o organizzazioni, soggetti pubblici e privati che abbiano maturato esperienze e competenze specifiche in materia di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne. I soggetti che vorranno partecipare alla selezione dovranno presentare il proprio progetto entro le 23.59 del 5 dicembre di quest’anno. Ogni progetto approvato riceverà un finanziamento non superiore ai 150.000 euro.

    L’avviso pubblico soddisfa la progettualità prevista dal “Piano di azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere” che al punto 5.2 prevede azioni volte all’educazione alla parità e al rispetto delle differenze, in particolare per superare gli stereotipi che riguardano il ruolo sociale, la rappresentazione e il significato dell’essere donne e uomini, ragazze e ragazzi, bambine e bambini nel rispetto dell’identità di genere, culturale, religiosa, dell’orientamento sessuale, delle opinioni e dello status economico e sociale, sia attraverso la formazione del personale della scuola e dei docenti sia mediante l’inserimento di un approccio di genere nella pratica educativa e didattica.

    Le proposte progettuali presentate dovranno prevedere azioni ed interventi mirati a: promuovere il rispetto reciproco; sensibilizzare ed educare le nuove generazioni per prevenire fenomeni di violenza, aggressività, bullismo e cyberbullismo; promuovere l’apertura al dialogo per conoscere e superare i conflitti interpersonali; realizzare contenuti innovativi e sperimentali per prevenire e combattere il fenomeno della violenza nell’ambito scolastico e tra le nuove generazioni in generale; favorire la creazione di una rete di scuole per implementare lo scambio e il confronto di conoscenze ed esperienze sviluppando ulteriormente l’educazione al rispetto del prossimo; favorire il benessere nelle relazioni interpersonali attraverso un ambiente accogliente e inclusivo.

    IL BANDO È CONSULTABILE AL SEGUENTE LINK: http://www.pariopportunita.gov.it/index.php/archivio-notizie/2761-avviso-per-la-realizzazione-di-iniziative-educative-in-ambito-scolastico-per-lattuazione-del-punto-52-educazione-del-piano-dazione-straordinario-contro-la-violenza-sessuale-e-di-genere-

Commenti chiusi